Album – Discografia

Vuoi utilizzare la mia musica nei tuoi video e progetti? Vai su www.suonimusicaidee.it

The greatest love(2021)

The greatest love

Spotify / YouTube / Apple Music / Amazon / Deezer /
Questa è la dedica per il mio amore adorato, una composizione per pianoforte solo che inizia con tenerezza e continua man mano che il sentimento cresce in un rapporto di fiducia.

Sweet morning(2021)

Sweet morning

Spotify / YouTube / Apple Music / Amazon / Deezer /
Una mattina dolce e pigra. E un pianoforte che scrive la sua colonna sonora. Questa composizione calma e pacifica ti porterà lentamente dal tuo letto al mondo (se vuoi).

The lost stone(2021)

The lost stone

Spotify / YouTube / Apple Music / Amazon / Deezer /
“The lost stone” è il primo singolo del nuovo progetto “The Second Sound”, che vedrà l’incontro del pianista e compositore Lorenzo Tempesti con diversi artisti, nell’ottica della produzione di brani originali appartenenti al grande mondo della modern classical music. Il primo duetto è con la violoncellista Alice-Micol Moro, in un brano che evoca toni ancestrali nonostante la timbrica pianistica sia pienamente contemporanea. Lo scenario naturale è quello di un fiume dalle acque cristalline, nel quale ogni pietra – “The lost stone” – arriva da una storia antichissima e misteriosa, frutto di evoluzioni geologiche e processi chimici, e allo stesso modo si evolve questo brano, nell’intreccio tra i due strumenti.

The great oak (2021)

The great oak

iTunes / AmazonYoutube / Spotify 
Sul pendio di una collina si staglia una quercia, che sorveglia la pianura e gli uomini, che a lei guardano come a esempio di saggezza. Un brano di ispirazione celtica, con strumentazione per arpa, bodhran, tin whistle e archi. E una versione per pianoforte, di respiro più rilassato.

Just free (2020)

Just free

iTunes / AmazonYoutube / Spotify / Deezer
Il 2020 ha fatto sì che ognuno di noi fosse rinchiuso nella propria casa per un po ‘di tempo. Certo, avevo bisogno di aria e spazio, ma suonando al piano potevo provare un grande sollievo, la sensazione di essere, comunque … semplicemente libero.

Losing my religion (2020)

Losing My Religion

iTunes / AmazonYoutube / Spotify / Deezer
Quando ero bambino, i REM erano uno dei preferiti di mia madre. Quindi questa musica scorre nelle mie vene e non poteva non finire sulle mie dita che suonano il piano. Questa cover di Losing my religion conferisce alla canzone originale una nuova atmosfera, piena di energia e malinconia.

Love is blind (2020)

Love is blind

iTunes / AmazonYoutube / Spotify / Deezer
Non puoi scegliere l’amore, è l’amore a scegliere te. Questa composizione romantica per pianoforte celebra l’amore e la sua spontaneità, non importa se sei omosessuale, eterosessuale o qualsiasi altra cosa.

www.loveisblind.it

Fiore notturno (2020)

Fiore Notturno

iTunes / AmazonYoutube / Spotify / Deezer
In una sessione compositiva, al crepuscolo, nasce questo “Fiore notturno”. Un brano in tre quarti, completamente collocato nel registro acuto del pianoforte, a rappresentare la delicatezza che sboccia nella natura, così come nell’arte.

Home Celtic home (2020)

Home celtic home

iTunes / AmazonYoutube / Spotify / Deezer
Una composizione per arpa che riporta nei luoghi verdi e magici di un regno celtico. Un’atmosfera meditativa e rilassante, un brano adatto a: balletti, documentari, fiction fantasy, fiabe, storie, teatro, spot, time-lapse e molto altro.

Suite for Malta (2020)

Suite for Malta

iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Una dedica all’isola sospesa nel Mediterraneo tra Europa e Africa. Una suite pianistica in quattro momenti, ispirati da diverse zone dell’arcipelago, da cui ciascun brano prende il nome. Una suite di 12 minuti da gustare tutta d’un fiato, per prendere un respiro dagli affanni di ogni giorno: ancora una volta il pianoforte di Lorenzo Tempesti ci trasporta in un mondo magico, lontano, sospeso in mezzo all’infinito.

Last bourbon (2020)

Copertina Last Bourbon

iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Una notte, Lorenzo Tempesti e Ada De Antonio si incontrano per la loro prima collaborazione di musica classica moderna. Piano, basso ed elettronica … messi su un vinile, per il loro ultimo bourbon.

Un singolo modern classical tutto da ascoltare.

6 minutes – 44 (2019)

6 minutes - 44iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Un singolo di perfetto chill out, in grado di abbassare la frequenza cardiaca e indurre il sonno.
Questa traccia è stata progettata tenendo conto di molti fattori che possono innescare il rilassamento nell’ascoltatore: tempo molto lento (44), grancassa in stile battito cardiaco, pad atmosferico, melodia di pianoforte e armonia non ripetitive.

The flat sea (2019)

The flat seaiTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Un Digital 45 per pianoforte dalla sonorità ambient, prodotto da Lorenzo Tempesti nel 2019. La title track comprende un pad elettronico.
La scelta del suono di pianoforte a coda mescolato al pianoforte una corda conferisce alla melodia un suono rotondo e brillante allo stesso tempo.

Leonardo (2019)

iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Un Digital 45 di brani dal sapore epico, con una punta romantica nella title track Leonardo, dedicata al cinquecentenario dalla morte del grande artista ed inventore. Entrambi i brani si collocano nel genere modern classical, adatto in particolare a fare da colonna sonora a spot, documentari, ecc.

Valzer della dogaressa (2019)

Copertina Valzer della dogaressaiTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
Un EP di brani per pianoforte e orchestra, sognanti e danzanti. “Valzer della dogaressa”, che rimanda agli splendori della civiltà veneziana, quando la città era governata dal doge, e “Spring zephyrs”, ispirato ai venti tiepidi che annunciano la primavera. Le composizioni sono molto adatte per sonorizzazioni di diverso tipo, dai documentari, agli spot, agli spettacoli teatrali e di danza.

Traveling in time (2018)

iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
“Traveling in time” è una meditazione intima e introspettiva sulle emozioni e i sentimenti umani, con un ruolo centrale affidato al piano, circondato da altri strumenti in un’ampia varietà di stili. Lorenzo Tempesti torna alla ribalta con questa incredibilmente vasta e variegata raccolta di brani, che insieme al CD gemello Traveling in space ripercorre la carriera dell’artista, cominciando dalle prime composizioni per gli spettacoli teatrali locali, passando attraverso le numerose collaborazioni (il video artista Raffaele Chiandussi, Sueño Film, SG Videoproduzioni), per finire con la scrittura di colonne sonore per diversi registi (Giovanni Cismondi, Gianluca Fioritto, Lauro Pittini). Lorenzo Tempesti regala al pubblico specializzato di videomaker e sviluppatori di applicazioni una libreria musicale pressoché infinita (il CD contiene 20 tracce, per un totale di oltre 70 minuti), e allo stesso tempo offre al grande pubblico un godibilissimo doppio album per l’ascolto personale.

Traveling in space (2018)

iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer
“Traveling in space” è un viaggio attraverso le migliaia di odori e sapori del mondo, una collezione di musica varia e dinamica. Lorenzo Tempesti torna alla ribalta con questa incredibilmente vasta e variegata raccolta di brani, che insieme al CD gemello Traveling in time ripercorre la carriera dell’artista, cominciando dalle prime composizioni per gli spettacoli teatrali locali, passando attraverso le numerose collaborazioni (il video artista Raffaele Chiandussi, Sueño Film, SG Videoproduzioni), per finire con la scrittura di colonne sonore per diversi registi (Giovanni Cismondi, Gianluca Fioritto, Lauro Pittini). Lorenzo Tempesti regala al pubblico specializzato di videomaker e sviluppatori di applicazioni una libreria musicale pressoché infinita (il CD contiene 20 tracce, per un totale di oltre 70 minuti), e allo stesso tempo offre al grande pubblico un godibilissimo doppio album per l’ascolto personale.

While the others sleep (2016)

eBay / iTunes / Amazon / Google Play / Spotify / Deezer / Youtube
“While the others sleep” raccoglie 16 brani, la metà dei quali sono degli inediti assoluti, mai eseguiti né registrati. Appartengono principalmente al genere contemporaneo per pianoforte: tra gli ispiratori “dichiarati” di Lorenzo Tempesti ci sono Ludovico Einaudi, Fabrizio Paterlini ed Ezio Bosso, o guardando più lontano nel tempo, nello spazio e nel genere musicale, Vangelis, Tori Amos e Soley. Il lavoro musicale é impreziosito dall’artwork di Francesca Luzzi, che riprende con grande stile le atmosfere nostalgiche e sognanti delle musiche, su un’idea grafica di Elena De Narda.

Scary, suspence, exciting… cinematic music (2012)

iTunes / Amazon / Spotify / Deezer 
Lorenzo Tempesti raccoglie in un album le sue musiche più preminentemente cinematografiche. Si tratta di diciassette brani di grande intensità, che suscitano emozioni che vanno dalla paura alla tristezza, dallla suspence all’entusiasmo e che si adattano dunque ai più diversi generi filmici.Lo stile è prevalentemente sinfonico (l’autore non nega di ispirarsi spesso alle sonorità hollywoodiane di John Williams), ma frequenti sono le commistioni con i ritmi della musica elettronica e rock. Da ricordare anche i due omaggi che Lorenzo Tempesti dedica in questo album: uno più emblematico al suo “collega” Teho Teardo, di cui da anni apprezza le colonne sonore, un altro alle vittime del terremoto che colpì il Friuli, la terra d’origine di entrambi i compositori, il 6 maggio 1976.

Music for times of the year (2012)

“Music for times of the year” raccoglie alcuni tra i brani più apprezzati di Lorenzo Tempesti, compositore specializzato in colonne sonore. I dodici brani si susseguono come in un ipotetico calendario, in cui a ogni mese, partendo da gennaio, è associata un’atmosfera, che segue i colori, il clima e gli eventi ad esso associati. Si passa quindi dai brani pianistici nello stile di Clayderman ed Einaudi, a quelli più etnici, di matrice africana, celtica/irlandese e samba, a quelli affini allo stile ambient/new age, per arrivare fino a un singolo dance.

Easy background music (2012)

iTunes / Amazon / Spotify / Deezer / Youtube
Lorenzo Tempesti raccoglie in un album le sue più apprezzate musiche di sottofondo utilizzate in video aziendali, di presentazione prodotti, slideshow di foto e molto altro.

Compilation

Partecipazioni come pianista